Dermabase.it
Melanome
Melanome 2018
OncoDermatologia

Obesità e rischio di rosacea incidente nelle donne


La relazione tra obesità e rosacea è poco conosciuta. È stato condotto il primo studio di coorte per determinare l'associazione tra obesità e rischio di rosacea incidente.

In totale sono state incluse 89.886 partecipanti allo studio NHS II ( Nurses’ Health Study II )( 1991-2005 ).

Le informazioni sulla storia della rosacea diagnosticata da un medico e l'anno di diagnosi sono state raccolte nel 2005. Le informazioni sull'obesità sono state raccolte biennalmente durante il follow-up.

In 14 anni di follow-up, sono stati identificati 5.249 casi incidenti di rosacea.

Il rischio di rosacea è stato elevato per le pazienti con un aumento dell'indice di massa corporea ( BMI, P per tendenza minore di 0.0001 ).
Rispetto a un indice BMI di 21.0-22.9 kg/m2, l’hazard ratio ( HR ) di rosacea è stato di 1.48 per indice BMI uguale o superiore a 35.0.

C'è stata una tendenza verso un aumentato rischio di rosacea tra i partecipanti che avevano guadagnato peso dopo i 18 anni ( P per tendenza minore di 0.0001 ), con un hazard ratio di 1.04 per aumento di peso di 4.5 kg.

È stato anche osservato un aumento significativo del rischio di rosacea associato a maggiore circonferenza della vita e circonferenza dell'anca ( P per tendenza minore di 0.0001 ) e le associazioni sono sembrate indipendenti da indice BMI.

Lo studio epidemiologico non ha esplorato i meccanismi sottostanti all'associazione. Tuttavia, si può concludere che le misure dell'obesità sono risultate significativamente associate a un aumentato rischio di rosacea incidente. ( Xagena2017 )

Li S et al, J Am Acad Dermatol 2017; 77: 1083-1087

Dermo2017 Endo2017



Indietro